Tag Archivio per: La Lettura

Articoli

Rassegna Stampa Libraria – 26 maggio 2024

Nella retorica politica recente, imperversa lo slogan “aiutiamoli a casa loro”. Ci si riferisce ovviamente al continente africano, del quale in genere si conserva un’idea sommaria e periferica, se non viziata da secoli di colonialismo. La raccolta di saggi L’Africa e il mondo di Anne Lafont e François-Xavier Fauvelle (ADD Editore, traduzione Marco Aime, Andrea […]

Rassegna Stampa Libraria – 19 maggio 2024

C’era una volta in Italia, verso la fine della seconda guerra mondiale, l’esercito americano. Sono molte le memorie della disponibilità alimentare che accompagnò l’avanzata: sigarette, cioccolata e … bacon. In quel periodo, la fame inventò un piatto nel quale con il passare del tempo gli italiani si riconobbero sempre di più: la carbonara. In quel […]

Rassegna Stampa Libraria – 12 maggio 2024

Nel XVIII secolo, Edmund Burke (politico, filosofo e scrittore) affermò nel suo Pensieri sulle cause dell’attuale malcontento (1770): «Quando i malvagi si uniscono, i buoni devono associarsi. Altrimenti cadranno uno ad uno, un sacrificio spietato in una lotta disprezzabile». In Il canto del profeta, lo scrittore irlandese Paul Lynch (66thand2nd, traduzione Riccardo Duranti) immagina le […]

Rassegna Stampa Libraria – 5 maggio 2024

“Solvitur ambulando”. Che sia stato Sant’Agostino oppure Diogene di Sinope a dare una risposta così puntuale e definitiva non è dato appurare, ma una cosa è certa: ogni questione “si risolve camminando”. Il romanzo Tu sei qui di David Nicholls (Neri Pozza, traduzione Scilla Forti) si svolge interamente lungo il cammino che unisce la costa […]

Rassegna Stampa Libraria – 28 aprile 2024

Il tempo nel quale viviamo ha appiattito le varie età della vita sul modello unico di uno pseudo-giovanilismo reiterato e insistente. Ormai, una volta usciti dal mondo del lavoro, dalla possibilità di relazionarsi permanentemente con un nucleo sociale storico, gli anziani vengono “rimossi”, perdono la possibilità della loro voce, della visibilità sociale; in pratica queste […]

Rassegna Stampa Libraria – 21 aprile 2024

Si rivela sempre rischioso cercare di definire una “fenomenologia del confine”. Il margine, la demarcazione, la frontiera conserva una propria brutale energia che pervade gli animi, scuote le coscienze, sobilla risentimenti, segreto che genera segreti. Ne sapeva qualcosa Sebastiano Vassalli, notevolel’agitazione provocata dal suo Sangue e suolo (Einaudi, 1985). La zona del confine si manifesta […]

Rassegna Stampa Libraria – 14 aprile 2024

Ogni nostro atto, pensiero, sentimento e azione è preceduto, contenuto, informato, velato dal mito. E se pensiamo all’amore, uno degli accadimenti veramente significativi della vita, non possiamo sottrarci alla complessità dell’antico mito di Amore e Psiche. Barbara Castiglioni, nel suo Amore e Psiche. L’enigma dell’amore (Marsilio) ci conduce attraverso le riscritture, gli adattamenti più importanti, […]

Rassegna Stampa Libraria – 7 aprile 2024

Quale luogo condensa nel tempo il significato della nostra vita e ce lo restituisce in termini di memoria, accoglienza, rifugio, fondamento, storia, conforto e personalità se non la nostra casa? L’architetto Marino Folin ne Inventario. Le cose e la casa (Marsilio) si sofferma negli spazi e sugli oggetti della sua casa veneziana di San Polo, […]

Rassegna Stampa Libraria – 25 febbraio 2024

Da alcuni anni in estate, complice l’innalzamento delle temperature, la California viene devastata regolarmente da incendi di proporzione colossale. Il medico e scrittore Daniel Mason è dovuto sfuggire alla distruzione trovando rifugio nel New England, luogo agli antipodi culturali della futuristica California, bisognoso di un rapporto con la storia più che con il futuro. «In […]

Rassegna Stampa Libraria – 18 febbraio 2024

Nel secondo dopoguerra, l’influenza dell’immaginario americano divenne prevalente in Italia. Ad esempio, l’epopea cinematografica e fumettistica del Far West irruppe nell’immaginario culturale italiano, occupandolo. Nel Selvaggio Ovest di Daniele Pasquini (NNEdizioni) l’epopea maremmana di fine ottocento si popola di briganti, crudeli vendette, ambizioni sfrenate, e gente il cui solo «compito era stare a cavallo, domare […]